Cronaca. Castellammare: Dosi di vaccino insufficienti. Mamme in escandescenza

"Soltanto" 35 somministrazioni di vaccino al giorno. Genitori sul piede di guerra dopo lunghe ed interminabili file con i piccoli al seguito e senza averli potuti vaccinare

3 gennaio 2017
195 Views

E’ caos al centro vaccinazioni dell Asl Na3 Sud. Questa mattina in molti hanno manifestato  il loro disagio uscendo dal centro di via Salvador Allende. A quanto pare, le vaccinazioni contro la Meningite non sono sufficienti, infatti pare ci siano soltanto 35 vaccinazioni disponibili al giorno, e soltanto nei giorni stabiliti.

«È possibile andare al centro vaccinazioni e ti dicono che non è possibile perché i vaccini sono solo per 35 persone. Bisogna recarsi i giorni stabiliti minimo 3 ore prima per prendere il numero e vedere se ci si riesce a vaccinarsi». Questa la lamentela affidata da una giovane mamma ad una pagina social di Castellammare, Sei Stabiese Doc se, il muro virtuale che la maggior parte degli stabiesi utilizza per rimanere in contatto con la città.

In conclusione, i vaccini sono pochi, o poche sono le unità che lo somministrano, quindi ancora non è chiaro se è una carenza di personale o di medicinale. Il fatto certo però è che molte persone si sono ritrovate a fare la fila inutilmente, quando poi è arrivato il loro turno si sono sentiti dire: « Ci dispiace, sono finiti i vaccini. La prossima volta dovete venire prima». Proprio in questi giorni, a seguito del decesso per meningite che ha colpito la comunità del comprensorio stabiese con la morte di un giovane di Agerola e sono sempre di più i casi nazionali che si sentono di meningite, l’Al avrebbe potuto provvedere a rinforzare il personale per le vaccinazioni.

Proprio in una nostra intervista, la Risk Management dell’Asl aveva assicurato che tutto era nella norma, ma tanto non pare: è nella norma somministrare soltanto 35 dosi di vaccino al giorno?

Nel frattempo la fila al centro stabiese per le vaccinazioni aumenta, e non sono pochi i casi di protesta a causa dello stress per le lunghe file e l’ansia che non ci siano dosi a sufficienza.

You may be interested

Maiori in Festa, la Costa d’Amalfi celebra la primavera
Cultura
shares30 views
Cultura
shares30 views

Maiori in Festa, la Costa d’Amalfi celebra la primavera

Antonio Lanfranco - Mar 20, 2019

Maiori è pronta a far festa per celebrare l’arrivo della primavera 2019 e l’inizio di una nuova stagione turistica in…

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”
Cultura
shares31 views
Cultura
shares31 views

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

Appuntamento il 28 marzo 2019 alle ore 10.30 al Museo Ferroviario di Pietrarsa dove si terrà la presentazione pubblica di…

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”
Cultura
shares92 views
Cultura
shares92 views

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

“La paranza delle idee”, è questo il nome della nuova realtà associativa che sta prendendo forma a Torre Annunziata dall’incontro…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: