Cronaca. Castellammare, finalmente la Z.T.L. : A piedi il sabato e la domenica.

L'istituzione della ZTL, seppur soltanto fino a marzo, ha tutta l'aria di sembrare un banco di prova per la prossima estate con una vasta zona a traffico limitato

17 gennaio 2017
295 Views

Finalmente arriva anche a Castellammare, come nelle altre “civili” città,  la Z.T.L. fissa. Dal 14 gennaio  e fino al 24 marzo sabato e domenica a piedi per chi sceglie Castellammare per alcuni momenti di passeggio. Le sono ed i giorni sono così divisi: ZTL 1 e ZTL 2, rispettivamente sabato e domenica.

Ecco uno stralcio della pubblicazione:

– Z.T.L./l: corso Vittorio Emanuele (tratto compreso tra l’intersezione con piazza P. Umberto e quella con via Alvino) e l’intera via Cateno Fusco – Tutti i sabati compresi nelperiodo4al14 gennaio al 25 marzo 2017, dalle ore 17,30 alle ore 20,30. Nei giorni di attuazione del predetto dispositivo, nelle strade interessate è istituito, altresì, il DIVETO DI SOSTA veicolare con rimozione forzata su ambo i’ lati delle carreggiate dalle ore 16,30 alle ore 20,30.

– Z.T.L./2: corso Giuseppe Garibaldi (tratto compreso tra l’intersezione con piazza Principe Umberto e quella con via Gaeta) – Tutte le domeniche comprese nel periodo dal 15 gennaio al 26 marzo 2017, dalle ore 10,00 alle ore 13,30. Nei giorni di attuazione del dispositivo, nel tratto di strada interessato è istituito, altresì, il DIVETO DI SOSTA veicolare con rimozione forzata su ambo i lati delle carreggiate dalle ore 09,00 alle ore 13,30.

Sabato pomeriggio per lo shopping e domenica mattina sul lungomare a piedi, per le prove generali d’ estate. Ora il grande dubbio, ma forse l’amministrazione sta provando la tenuta della ZTL, sono i parcheggi.  Secondo alcuni sono pochi, secondo altri sono inesistenti, mina la verità evidentemente è un’altra: molti commercianti in città non vogliono la ZTL, perché i parcheggi ci sono.

Si spera ora che gli stabiesi si decidano una buona volta di lasciare l’auto a casa e cominciare a vivere Castellammare a piedi, evitando così tantissimi problemi legati al traffico, come lo smog, i problemi di parcheggio e quindi di forte stress, di rumori molesti e tanti altri.

You may be interested

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107
Cultura
shares91 views
Cultura
shares91 views

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107

Ciro Serrapica - Lug 13, 2019

Mercoledì prossimo, nella sala convegni del Museo Multimediale dei Monti Lattari, si celebrerà la giornata del ricordo: il 4 marzo 1944.…

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni
Cultura
shares94 views
Cultura
shares94 views

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni

Ciro Serrapica - Lug 09, 2019

L’antico Maniero di Lettere tornerà per due giorni alla funzione per cui circa 1000 anni fa fu costruito. Venerdì 12 e…

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi
Cronaca
shares91 views
Cronaca
shares91 views

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi

Redazione - Lug 04, 2019

I vertici aziendali dell’Asl Napoli 3 Sud confermano che è in atto una valutazione sulla possibilità di accorpamento dei servizi…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: