Cronaca. Castellammare, servizio di igiene urbana: Già i primi problemi con la nuova ditta. Lavoratori in agitazione

Stato di agitazione dei lavoratori del settore dell'igiene urbana. Domani ci dovrebbe essere già la nuova ditta la lavoro, ma i problemi non tardano ad arrivare.

9 febbraio 2017
319 Views

«I sottoscritti Consiglieri Comunali Sono purtroppo costretti ad affermare, dopo quanto visto in questi anni con le diverse aziende che hanno gestito il servizio d’igiene urbana Cominciamo bene! Le organizzazioni sindacali( Fp Cgil-Fit il Trasporti-Fiadel ) nella lettera inviata oggi 31 gennaio al Sindaco, al Segretario generale, alla stessa AM Tecnology e per conoscenza al Prefetto Denunciano che
“A seguito dell’affidamento del servizio in oggetto alla AM Tecnology srl viene eliminato il cantiere nel territorio cittadino ed i lavoratori devono recarsi in altro comune. Purtroppo il problema non consiste nel doversi recare fuori città ma che la sede del cantiere individuata consiste in due “baracche” del tutto inidonee ad assolvere tale funzione sia per la pessima condizione in cui versano, sia per la mancanza di ogni requisito a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e sia per la inadeguatezza ad accogliere il numero di lavoratori in servizio. Inoltre, i mezzi che verrebbero messi a disposizione del personale sono del tutto inidonei ed insufficienti a garantire la regolare assicurazione delservizio. Per tali ragioni si ritiene di investire le SS.LL. affinché alla luce della legislazione vigente in materia e delle prescrizioni contenute nel capitolato di appalto del servizio garantisca. la piena ottemperanza da parte della Societa affidataria del rispetto degli obblighi cui è tenuta nella assicurazione del servizio per la città di Castellammare di Stabia”.
La lettera in conclusione annuncia:
“In attesa di sollecito riscontro si proclama lo stato di agitazione dei lavoratori e ci si riserva ogni ulteriore iniziativa necessaria alla tutela della salute, della sicurezza e dei diritti”. »

In questa interrogazione, i consiglieri di opposizione esprimono tutta la loro preoccupazione in merito ai problemi che si potrebbero avere nei prossimi giorni in città.

You may be interested

Stagione teatrale “Enzo Sarno”, si chiude la seconda edizione
Cultura
shares26 views
Cultura
shares26 views

Stagione teatrale “Enzo Sarno”, si chiude la seconda edizione

Antonio Lanfranco - Mag 15, 2019

Si chiuderà questa sera la seconda edizione della rassegna teatrale dedicata ad Enzo Sarno fortemente voluta ed organizzata, a Maiori…

Eventi. Al via “Gragnano Enogastronomica”
Eventi
shares33 views
Eventi
shares33 views

Eventi. Al via “Gragnano Enogastronomica”

Ciro Serrapica - Mag 15, 2019

“Gragnano Enogastronomica” è un’iniziativa che dà continuità ad innumerevoli manifestazioni svolte negli anni precedenti e rivolte proprio alla valorizzazione del…

“Ad Maiori” 2019 premiato Mariano Rigillo
Cultura
shares41 views
Cultura
shares41 views

“Ad Maiori” 2019 premiato Mariano Rigillo

Antonio Lanfranco - Mag 08, 2019

Venerdì 10 Maggio prenderà il via “Ad Maiori 2019” la rassegna di TeatrEducazione organizzata dall’Associazione Artistico-Culturale Atellana con il patrocinio…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: