Cronaca. (VIDEO) Castellammare: Incendio rifiuti in via Tavernola

Già qualche mese fa un altro incendio di rifiuti interessò la stessa zona. Allora le fiamme raggiunsero anche un'auto parcheggiata. Questa volta nessun danno alle cose circostanti.

4 gennaio 2017
301 Views

Non è la prima volta che succede. In via Tavernola, nei pressi di un noto supermercato della zona, ignoti nella notte tra l’uno ed il due gennaio hanno incendiato i rifiuti.

Repentino e provvidenziale è stato l’intervento dei Vigli del Fuoco che, spegnendo il rogo, hanno scongiurato il peggio.

Già qualche mese fa la stessa zona fu interessata da un altro rogo di rifiuti, era di pomeriggio, ed allora le fiamme lambirono anche un’autovettura. Questa volta fortunatamente nessuna danno oltre alla nube tossica che si è sprigionata.

I caschi rossi dopo lo spegnimento dell’incendio, intorno alle 2 del mattino, hanno provveduto a recintare l’area.

 

You may be interested

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107
Cultura
shares40 views
Cultura
shares40 views

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107

Ciro Serrapica - Lug 13, 2019

Mercoledì prossimo, nella sala convegni del Museo Multimediale dei Monti Lattari, si celebrerà la giornata del ricordo: il 4 marzo 1944.…

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni
Cultura
shares62 views
Cultura
shares62 views

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni

Ciro Serrapica - Lug 09, 2019

L’antico Maniero di Lettere tornerà per due giorni alla funzione per cui circa 1000 anni fa fu costruito. Venerdì 12 e…

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi
Cronaca
shares59 views
Cronaca
shares59 views

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi

Redazione - Lug 04, 2019

I vertici aziendali dell’Asl Napoli 3 Sud confermano che è in atto una valutazione sulla possibilità di accorpamento dei servizi…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: