Eventi. MAREMONTI, IN 420 SFIDANO NEVE E GELO: VINCONO CIAPPA E JANAT

FONTANELLA: "CONDIZIONI METEO DIFFICILI, MA CE L’ABBIAMO FATTA"

9 febbraio 2017
339 Views

MASSA LUBRENSE – Grande spettacolo a Massa Lubrense per la 18 esima edizione di Maremonti Run, gara podistica organizzata dall’Associazione sportiva Running Club Italia sulla distanza di 10 miglia (16 km) che quest’anno si è svolta nella suggestiva location di Massa Lubrense, in quella che lo scrittore Norman Douglas ribattezzò la “terra delle sirene”. I 420 iscritti, di cui 60 donne, hanno trovato neve sulla parte alta del percorso, vento forte e gelido e pioggia all’arrivo. Una gara molto impegnativa anche per gli atleti professionisti che si sono cimentati per la prima volta con la Maremonti.

A vincere è stato Paolo Ciappa del Cus Camerino, che ha completato il percorso in 57’18”. Al secondo ed al terzo posto due atleti del Marocco tesserati per l’associazione podistica Il Laghetto: Hamid Kadiri e Youssef Aich, col tempo rispettivamente di 57’44” e 57’57”. Tra le donne, successo dell’atleta del Marocco Hanane Janat (Il Laghetto) in un’ora, 8 minuti e 51 secondi. Seconda posizione per Lucia Avolio della Napoli Nord Marathon (1.16’01”), terza Alessandra Ambrosio dell’Amatori Atletica Napoli (1.16’45”). L’associazione Il Laghetto ha vinto il trofeo come migliore squadra.

“E’ stata una gara durissima – ha detto Ciappa, classe 1986, all’arrivo – L’inizio in salita è stato molto pesante, anche perché abbiamo incontrato strada ghiacciata, grandine, neve e tanta pioggia. Nei primi chilometri ho resistito al forcing del gruppo del Marocco, che ha provato più volte a staccarmi. Sono stato bravo a tenere duro ed in discesa sono riuscito ad allungare in testa al gruppo. Sono felice, da atleta del Sud Italia ci tenevo a fare bella figura nel mio territorio”.

Soddisfatto Andrea Fontanella, organizzatore di Maremonti Run e presidente Running Club Italia: “Abbiamo vissuto un’edizione della Maremonti unica, con la neve, la pioggia ed anche il sole. Le condizioni meteo non erano favorevoli, ma ce l’abbiamo fatta e possiamo essere soddisfatti. Grazie a tutti i partecipanti, l’appuntamento è per l’anno prossimo, sempre qui a Massa Lubrense”.

L’evento ha vissuto momenti di sport, musica e animazione sin da venerdì scorso. Stamani lo start è stato dato dal sindaco di Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli: “Maremonti Run è una bella iniziativa che ci permette di far conoscere le bellezze della Terra delle sirene. Ringraziamo l’organizzazione per aver scelto la nostra città, peccato soltanto per le condizioni meteo davvero proibitive”. Per l’assessore comunale allo Sport, Sergio Fiorentino, “siamo riusciti ad organizzare una gara inedita che vede il nostro territorio unico protagonista. La Maremonti a Massa Lubrense è solo la prima di una lunga serie di eventi che ospiteremo”.

La Maremonti Run è stata organizzata sotto l’egida della Uisp, Unione italiana sport per tutti, e patrocinata dal Comune di Massa Lubrense. Lo sponsor tecnico è Diadora Sport. Altri sponsor a sostegno della manifestazione sono stati Navigazione Libera del Golfo, Automercato Stabia, La Doria e Conserve Italia.

You may be interested

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107
Cultura
shares95 views
Cultura
shares95 views

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107

Ciro Serrapica - Lug 13, 2019

Mercoledì prossimo, nella sala convegni del Museo Multimediale dei Monti Lattari, si celebrerà la giornata del ricordo: il 4 marzo 1944.…

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni
Cultura
shares98 views
Cultura
shares98 views

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni

Ciro Serrapica - Lug 09, 2019

L’antico Maniero di Lettere tornerà per due giorni alla funzione per cui circa 1000 anni fa fu costruito. Venerdì 12 e…

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi
Cronaca
shares95 views
Cronaca
shares95 views

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi

Redazione - Lug 04, 2019

I vertici aziendali dell’Asl Napoli 3 Sud confermano che è in atto una valutazione sulla possibilità di accorpamento dei servizi…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: