Eventi. “Vesuvio Mountainbike Race”, in bici lungo i sentieri del Parco

La gara, organizzata dall’ASD Vesuvio Mountainbike, sarà presentata giovedì 19 gennaio 2017 ad Ottaviano in un bene confiscato alla camorra

9 febbraio 2017
225 Views

Ottaviano. Una gara di mountain bike lungo i sentieri del Vesuvio. Quello che fino a poco tempo fa sembrava un’utopia, ora grazie alla collaborazione tra l’ASD Vesuvio Mountainbike e l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio diventerà realtà il 21 maggio 2017 giorno in cui si terrà la prima edizione della “Vesuvio Mountainbike Race”.

Il vulcano più famoso al mondo, infatti, farà da sfondo alla sesta Tappa del “Giro della Campania Off-Road 2017”, e rientrerà nel circuito gare del centro-sud Italia del “Brevetto I Fiori dei Parchi Naturali 2017” e nell’evento benefico nazionale DYS Trophy Tour 2017. Inoltre grazie al gemellaggio con l’Etna Marathon 2017 e l’Amabruzzo 2017, offrirà ai partecipanti degli speciali punteggi per nuovissimi eventi.

Il percorso, studiato per garantire ai partecipanti il massimo livello di sicurezza e che metterà alla prova anche i bikers più allenati, sarà presentato giovedì 19 gennaio 2017 (ore 11.00) nel corso di una conferenza stampa che si terrà ad Ottaviano, presso la sede del “Museo all’aperto il seme della legalità”, ospitato in un bene confiscato alla camorra in Via Salita San Michele, a pochi metri dal Palazzo Mediceo sede dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio.

La gara, che prenderà il via dal Complesso Valle dell’Orso di Torre del Greco, si snoderà lungo un percorso di 45 chilometri, per 1650 mt di dislivello positivo, e attraverserà i comuni di Boscotrecase, Trecase, Boscoreale, Terzigno, Ottaviano, Ercolano e San Giuseppe Vesuviano.

Alla conferenza stampa prenderanno parte Agostino Casillo (Presidente Ente Parco Nazionale del Vesuvio); Gerado Ciampa (Presidente ASD Vesuvio Mountainbike); Giuseppe Cutolo (Presidente Regionale FCI Campania); Pietro Amelia (Responsabile settore fuoristrada FCI Campania); Luigi Sirica (Presidente FCI Salerno); Adelaide Palomba (Presidente Federalberghi Costa del Vesuvio); e Gianluca Ascione (Complesso Valle dell’Orso).

You may be interested

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”
Cultura
shares16 views
Cultura
shares16 views

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

Appuntamento il 28 marzo 2019 alle ore 10.30 al Museo Ferroviario di Pietrarsa dove si terrà la presentazione pubblica di…

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”
Cultura
shares72 views
Cultura
shares72 views

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

“La paranza delle idee”, è questo il nome della nuova realtà associativa che sta prendendo forma a Torre Annunziata dall’incontro…

“Birra Ravello Cups”, Costa d’Amalfi patria dello sport
Sport
shares21 views
Sport
shares21 views

“Birra Ravello Cups”, Costa d’Amalfi patria dello sport

Antonio Lanfranco - Mar 16, 2019

Dal primo giugno al trenta settembre la Costiera Amalfitana si trasformerà in una sorta di Olimpia dei tempi moderni. Tornei…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: