L’Europarlamentare Pd , Andrea Cozzolino a Pompei con Corina Cretu

1 febbraio 2017
376 Views

Europa, Mezzogiorno, Sud , Programmazione. I temi al centro della due giorni promossa dall’eurodeputato del Pd , Andrea Cozzolino. “Il 2017 – dichiara Cozzolino- rappresenta un anno cruciale per la politica di coesione.
Uno spartiacque fondamentale perché in 12 mesi, da un lato, saremo in grado di verificare l’effettivo impatto di una programmazione 2014-2020 che ancora stenta a decollare e a dispiegarsi in tutta la sua forza e, dall’altro, getteremo le basi per il processo di riforma che ci accompagnerà per i prossimi mesi e che segnerà le sorti e gli indirizzi della prossima programmazione.
Come rappresentanti, seppure a diversi livelli, del sistema-Paese come l’Italia che, non va sottovalutato, rappresenta il secondo beneficiario della Politica di Coesione, abbiamo il dovere di arrivare preparati, sia per dimostrare l’efficacia della spesa, sia per contribuire a correggere quelli che, a nostro avviso, possono costituire ostacoli a un uso ottimale di fondi, che devono diventare il volano per lo sviluppo, la crescita e il rilancio dell’occupazione.
Per questo ho scelto di promuovere una due giorni di approfondimento e di studio, articolata in una prima parte nella quale fare un bilancio sui primi due anni della programmazione e una seconda proiettata sul futuro”. Alla due giorni – in programma a Napoli il 9 e 10 febbraio 2017 – parteciperanno la Commissaria Europea alle Politiche Regionali, Corina Cretu e il Ministro per la Coesione territoriale e Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, il Ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini, i presidenti delle Giunte Regionali del Mezzogiono e il Presidente dell’Anci Antonio De Caro.
Il programma prevede, per Giovedì 09 febbraio, ore 10:00, la visita con sopralluogo al Grande Progetto Pompei, con la ricognizione dello stato dei lavori, insieme al Ministro Dario Franceschini e al Soprintendente Massimo Osanna. A seguire, alle 16:00, presso l’aula Magna della Facoltà di Ingegneria del Polo Universitario San Giovanni, si terrà il Citizens’ Dialogues, moderato dal Direttore del Mattino Alessandro Barbano, e con il Ministro Claudio De Vincenti e la Commissaria Cretu.
Venerdì 10 febbraio 2017, alle 10:00, presso la Sala Newton di Città della Scienza, Commisaria e il ministro De Vincenti, stimolati da Andrea Cozzolino e dal Presidente della SvimezAdriano Giannola, apriranno insieme ai presidenti di regione il confronto sul futuro della politica ci coesione dopo il 2020.
“Si tratta – prosegue Cozzolino-della prima iniziativa che mette insieme tutti i livelli politici e istituzionali, su un tema determinante e dirimente per il rilancio degli investimenti in Europa e nel Mezzogiorno. In Europa diverse voci si sono già levate a difesa o ad accusa della politica di coesione e del suo futuro. Come sistema-paese rappresentiamo, allo stesso tempo, un contributore netto, ma anche il secondo maggiore beneficiario e per questo non possiamo non partecipare attivamente al dibattito, contribuendo, tutti assieme, ad elaborare una linea condivisa con cui affrontare i mesi che ci dividono da una riforma che disegnerà i fondi dopo il 2020.
Il primo appuntamento è il forum sulla coesione, in programma per la primavera del 2017. A quell’appuntamento dobbiamo arrivare compatti, con idee chiare, innovative e strategiche per il futuro del nostro mezzogiorno. Questo è stato lo spirito per cui ho fortemente voluto questo appuntamento ed è lo spirito che ho ritrovato in tutte le controparti con cui ho iniziato questo percorso.
Sono convinto che continuando a lavorare con tenacia sulle idee e sui contenuti potremo dare un apporto fondamentale non solo al dibattito in corso in Europa, ma al futuro dell’unica politica di investimenti di lungo periodo europea, l’unica risorsa che abbiamo a disposizione per riconnetterci con i cittadini e mostrare che, ancora, l’Europa può tornare a essere un valore aggiunto straordinario per la crescita e la creazione di opportunità di lavoro”.

You may be interested

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”
Cultura
shares16 views
Cultura
shares16 views

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

Appuntamento il 28 marzo 2019 alle ore 10.30 al Museo Ferroviario di Pietrarsa dove si terrà la presentazione pubblica di…

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”
Cultura
shares72 views
Cultura
shares72 views

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

“La paranza delle idee”, è questo il nome della nuova realtà associativa che sta prendendo forma a Torre Annunziata dall’incontro…

“Birra Ravello Cups”, Costa d’Amalfi patria dello sport
Sport
shares21 views
Sport
shares21 views

“Birra Ravello Cups”, Costa d’Amalfi patria dello sport

Antonio Lanfranco - Mar 16, 2019

Dal primo giugno al trenta settembre la Costiera Amalfitana si trasformerà in una sorta di Olimpia dei tempi moderni. Tornei…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: