Politica. Castellammare. L’Assessore alle Politiche Sociali “bacchetta” il dirigente

Carla Di Maio, assessore alle Politiche Sociali "richiama" il dirigente Alfonso Schettino su alcune gare di appalto

9 febbraio 2017
246 Views

L’assessore alle Politiche Sociali Carla Di Maio, sostenuto dai due consiglieri di Stabia Libera, Antonio Alfano e Maria Amodio, “bacchettano” Alfonso Schettino, dirigente del settore Politiche Sociali del Comune di Castellammare di Stabia.

L’assessore alle politiche sociali del Comune di Castellammare di Stabia, Carla Dí Maio, sostenuta in giunta dal gruppo consiliare “Stabia Libera”, composto dai consiglieri Antonio Alfano e Maria Amodio, sulla scorta delle ultime decisioni amministrative adottate dal dirigente del settore Ingegnere Alfonso Schettino, ha ritenuto necessario ed urgente fare alcune precísazioní. Nelle due note inviate in data 11 gennaio 2017 al citato dirigente, tra le altre cose, è stato avanzato preciso ed univoco indirizzo politico relativo alle procedure dí gare da espletare per l’assegnazione dei servizi sociali.
Lo strumento da adottare senza indugio è il “MEPA” (Mecato Elettronico della Pubblica Amministrazione) oppure in alternativa la C.U.C. (Centrale Unica di Commíttenza) alla quale il Comune di Castellammare di Stabia recentemente ha aderito con delibera di Consiglio Comunale.
Appare altresì singolare, la pubblicazione della gara relativa al servizio dí segretariato sociale per un lasso temporale di ben due anni, tempistica per niente illegittima, ma sicuramente atipica considerata la materia in trattazione.
Inoltre, si segnala l’interruzione del servizio dei semiconvitti a favore dei minori svantaggiati evidenziando che interrompere tale attività a metà anno scolastico non può che gravare ulteriormente situazioni di per se molto gravi. E’ intenzione dell’amministrazione provvedere in tempi brevi alla riattivazione delle procedure amministrative che consentano nella piena legittimità di evitare ulteriori traumi ad una categoria sociale di per se cosi delicata.
Gli scriventi, sostengono con fermezza l’operato amministrativo dell’assessore Carla Di Maio che con spirito di sacrificio ed inconsueta abnegazione sta provando ín tutti í modi possibili ed immaginabili a far ripartire il settore delle politiche sociali dell’Ente e nel contempo curare le altre deleghe alla stessa assegnate. Ringraziarno l’ingegnere Schettino Alfonso per il grande sforzo amministrativo che sta compiendo, auspicando nel prossimo futuro un maggiore confronto amministrativo associato a tanta serenità, al fine di condividere le procedure da attuare nell’esclusivo e legittimo interesse della collettività Stabiese.

You may be interested

Maiori in Festa, la Costa d’Amalfi celebra la primavera
Cultura
shares30 views
Cultura
shares30 views

Maiori in Festa, la Costa d’Amalfi celebra la primavera

Antonio Lanfranco - Mar 20, 2019

Maiori è pronta a far festa per celebrare l’arrivo della primavera 2019 e l’inizio di una nuova stagione turistica in…

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”
Cultura
shares31 views
Cultura
shares31 views

“Evoluzioni e scenari della logistica tra dinamiche globali e vocazioni territoriali”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

Appuntamento il 28 marzo 2019 alle ore 10.30 al Museo Ferroviario di Pietrarsa dove si terrà la presentazione pubblica di…

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”
Cultura
shares92 views
Cultura
shares92 views

Al servizio di Torre Annunziata: nasce “La paranza delle idee”

Antonio Lanfranco - Mar 18, 2019

“La paranza delle idee”, è questo il nome della nuova realtà associativa che sta prendendo forma a Torre Annunziata dall’incontro…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: