Politica. Porto, Donadio: più sinergia tra Castellammare e Napoli

«Lo scalo occasione di sviluppo anche nel circondario sud»

9 febbraio 2017
241 Views

S. ANTONIO ABATE – «Il rilancio del porto di Napoli è un’occasione per l’intera provincia. Bisogna creare una rete di valore che offra occasioni di crescita anche a territori geograficamente lontani».

A dirlo è l’ex consigliera comunale di Sant’Antonio Abate e leader del gruppo «Oltre», Donatella Donadio.

«La nuova governance dell’Autorità si è insediata da poche settimane e quindi è giusto che lavori per i primi tempi con tranquillità – aggiunge – ma è chiaro che in un futuro non troppo lontano bisognerà rafforzare la collaborazione e la sinergia con lo scalo di Castellammare di Stabia».

«Quella marittima è sempre stata una delle colonne più importanti dell’economia della provincia sud del capoluogo – conclude la Donadio –. Lo snodo strategico è nella costruzione di una rete logistica che coinvolga l’intero circondario e offra possibilità alle imprese di investire e di creare occupazione».

You may be interested

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107
Cultura
shares95 views
Cultura
shares95 views

Cultura. Pimonte commemora i cittadini morti nella tragedia del Treno 8107

Ciro Serrapica - Lug 13, 2019

Mercoledì prossimo, nella sala convegni del Museo Multimediale dei Monti Lattari, si celebrerà la giornata del ricordo: il 4 marzo 1944.…

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni
Cultura
shares98 views
Cultura
shares98 views

Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni

Ciro Serrapica - Lug 09, 2019

L’antico Maniero di Lettere tornerà per due giorni alla funzione per cui circa 1000 anni fa fu costruito. Venerdì 12 e…

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi
Cronaca
shares95 views
Cronaca
shares95 views

Salute Mentale Ercolano-Torre del Greco: sì all’accorpamento dei servizi

Redazione - Lug 04, 2019

I vertici aziendali dell’Asl Napoli 3 Sud confermano che è in atto una valutazione sulla possibilità di accorpamento dei servizi…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: