Eventi. “Lettere….dal Medioevo”, tra storia, cibo e tradizioni

Sui Monti Lattari, il Castello rivive gli antichi fasti. Appuntamento il 12 e 13 luglio 2019

9 luglio 2019
232 Views

L’antico Maniero di Lettere tornerà per due giorni alla funzione per cui circa 1000 anni fa fu costruito. Venerdì 12 e sabato 13 luglio 2019, è in programma l’evento “Lettere… dal Medioevo”: dame, cavalieri e tantissime altre attrazioni, permetteranno al Castello di Lettere di rivivere i fasti dei suoi giorni migliori.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Lettere con il patrocinio morale del Comune di Lettere e del Parco Archeologico di Pompei, il supporto della Gioevent Planner e il coordinamento dell’Assessore al Turismo, Elvira Pentangelo.

“Lettere… dal Medioevo si inserisce a pieno titolo nelle azioni di valorizzazione e promozione del territorio che stiamo portando avanti in questi anni – afferma l’assessore Elvira Pentangelo. Un evento che associa cultura, storia e gastronomia dei nostri luoghi. Abbiamo voluto fortemente rievocare un periodo storico fatto di dame e cavalieri, una manifestazione aperta a tutti grandi e piccini. Vi aspettiamo numerosi per rivivere con noi le atmosfere di un periodo magico in una location fantastica”.

L’ingresso per le due giornate è gratuito e gli spettacoli avranno inizio dalle ore 19:00. Ad accompagnare i visitatori nel percorso, sarà un simpatico giullare.

L’associazione dei Cavalieri del Giglio, come sempre paladini di storia e cultura della nostra amata terra, saranno presenti con una ricostruzione di un accampamento militare del XV sec. e vi allieteranno con spettacoli di combattimento in armatura, in vari punti del Castello. Per i bambini, è previsto il tiro con l’arco ed altri giochi storici. All’interno del Castello sarà presente, inoltre, la mostra statica di alcuni strumenti di tortura.

Nell’area ex-cattedrale, al coperto si potranno degustare 4 tipologie di menù, per soddisfare ogni palato. Tra le pietanze tipiche ci saranno la braciola di capra, insalate della tradizione e dolci tipici medievali, in più sarà presente un menù per bambini.

È prevista un’area sosta nell’area opposta alla salita che porta al castello. Nel caso di forte affluenza, si potrà parcheggiare nel campo sportivo del paese e sarà attivato il servizio navetta.

Di seguito i menù disponibili con i relativi prezzi:
Menù 1 – Pasta con la braciola, dolce, vino, acqua, amaro (8 euro)
Menù 2 – Caponata, dolce, vino, acqua (5 euro)
Menù 3 – Panino con salsiccia, patatine, acqua (5 euro)
Menù 4 – Amaro, dolce (3 euro)

You may be interested

Ambiente. TORRE ANNUNZIATA: “SALVIAMO IL SARNO”
Cultura
shares13 views
Cultura
shares13 views

Ambiente. TORRE ANNUNZIATA: “SALVIAMO IL SARNO”

Ciro Serrapica - Nov 19, 2019

La salvaguardia ambientale del fiume Sarno raccontata attraverso l’impegno profuso per la depurazione. Presente anche GORI al Symposium Internazionale “Salviamo…

Cultura. Gli alunni degli Alberghieri della Città Metropolitana di Napoli protagonisti in Canada
Cultura
shares14 views
Cultura
shares14 views

Cultura. Gli alunni degli Alberghieri della Città Metropolitana di Napoli protagonisti in Canada

Ciro Serrapica - Nov 19, 2019

Gli studenti e i professori degli Istituti Alberghieri della Città Metropolitana di Napoli protagonisti in Canada in occasione della Settimana…

Spettacolo. Al via la IX Edizione di CORTODINO. Grande cinema a Torre Annunziata
Cultura
shares12 views
Cultura
shares12 views

Spettacolo. Al via la IX Edizione di CORTODINO. Grande cinema a Torre Annunziata

Ciro Serrapica - Nov 19, 2019

Torna il cinema a Torre Annunziata con CortoDino, il festival internazionale di cortometraggi organizzato dall’associazione culturale Esseoesse. L’appuntamento, quest’anno giunto…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: